lunedì 20 novembre 2017
 
Home » Convegni » La famiglia legittima e la famiglia di fatto
 

La famiglia legittima e la famiglia di fatto

Moderatore al seminario organizzato da CEDAM SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO per avvocati e praticanti VENERDI’ 28 GENNAIO 2011- ORE 14:30 – 18:30 TEATRO VILLORESI – P.ZZA CARROBIOLO, 6 - MONZA RELATORI Dott. Bruno De Filippis - Magistrato della Corte d' Appello di Salerno Prof. Avv. Carlo Rimini - Ordinario di diritto privato. Avvocato presso il Foro di Milano Dott. Claudio Miele Magistrato presso il Tribunale di Monza Presidente della sezione famiglia MODERATRICE Avv. Sonia Cecchi

Separazione e Divorzio,
Famiglia legittima e Famiglia di fatto
La tematica della separazione e del divorzio resta la più importante nell’ambito del diritto di famiglia e continua a generare un numero rilevante di controversie, che vengono decise nelle aule giudiziarie.
La “rivoluzione dell’affido condiviso”, del 2006, pur essendo ormai a regime, non è stata ancora pienamente “metabolizzata” dal sistema e continua a presentare punti controversi, prassi differenziate e dubbi applicativi.
L’aumento delle così dette coppie di fatto, genera intanto nuovi problemi e, nella perdurante vacanza di norme, richiede urgenti risposte.
È perciò utile un meeting nel quale, con i massimi livelli di competenza, siano affrontate, nell’ambito di una visione generale, le questioni più attuali.
L’incontro, nel corso del quale gli intervenuti e le loro domande assumeranno rilievo centrale, avrà come oggetto, in particolare, le questioni relative alla filiazione (tra cui le cause di disconoscimento, il diritto della madre all’anonimato, la facoltà della donna coniugata di dichiarare che il nato non è figlio del marito), al risarcimento del danno endofamiliare (tra cui la sentenza della Cassazione n. 7713 del 2000 e seguenti, sul risarcimento spettante ai figli) al regime giuridico delle convivenze (con particolare riferimento al momento di crisi della coppia, con o senza prole), agli accordi in previsione della crisi coniugale (in buona parte vietati dal nostro ordinamento).

[« torna all'elenco]